Come ripristinare un file MDB

Strumento di ripristino per Microsoft Access di database corrotti

Recovery Toolbox for Access

Strumento di ripristino per Recovery Toolbox for Access di file MDB, ACCDB danneggiati.

Come riparare un file MDB danneggiato di Microsoft Access

Manuale di riparazione per riparare file *.mdb e *.accdb con database Access danneggiato:

access riparazione
  1. Scaricare Recovery Toolbox for Access da qui: https://recoverytoolbox.com/download/RecoveryToolboxForAccessInstall.exe
  2. Selezionare un file sorgente per ulteriori elaborazioni
  3. Anteprima della struttura dei dati e dei dati estratti dal file di database danneggiato
  4. Selezionare un file per salvare i dati estratti in precedenza
  5. Premere il pulsante Recover (Ripristina)

Recovery Toolbox for Access progettato per ripristinare dati da file di database Microsoft Access corrotti con estensioni *.mdb, *.accdb.

Lo strumento di ripristino per Access supporta le operazioni seguenti:

  • Ripristino della struttura tabellare originale
  • Ripristino di dati da file ACCDB ed MDB corrotti
  • Ripristino di indici
  • Ripristino di chiavi primarie
  • Ripristino di chiavi esterne
  • Ripristino di visualizzatori (esclusi i visualizzatori da moduli e report)
  • Recupero di tabelle eliminate
  • Recupero di record eliminati

Lo strumento di ripristino per MDB supporta:

  • Visualizzazione in anteprima dei dati ripristinati
  • Visualizzazione in anteprima degli script ripristinati
  • Visualizzazione in anteprima delle strutture ripristinate
  • Ripristino Unicode in dati e strutture
  • Ripristino di versioni di database Microsoft Access differenti, dalla versione 2003 e successive

È possibile ripristinare database Access utilizzando Recovery Toolbox for Access con pochi clic. Basta scaricare e installare l'utilità di ripristino dei database Access e correggere i database Microsoft Access danneggiati.

Lo strumento di ripristino per MDB non corregge:

  • maschere;
  • macro;
  • moduli;
  • file protetti da password.

Requisiti:

  • Windows 98/Me/2000/XP/Vista/7/8/10 o Windows Server 2003/2008/2012 e superiori
  • Microsoft Access 2003 o successivo installato

Risposta:

Si, Recovery Toolbox for Access ti permette di recuperare salvataggi cancellati e di salvarli in tabelle separate.

Risposta:

Si, Recovery Toolbox for Access ti permette di recuperare oggetti e dati cancellati. Devi selezionare l’opzione appropriate prima di salvare i dari recuperate in un nuovo database.

Seleziona un file di Microsoft Access danneggiato nella prima pagina della procedura guidata di riparazione in Recovery Toolbox for Access:

Il programma leggerà e analizzerà un file danneggiato in pochi minuti. In seguito è possibile vedere:

  • Tavoli (struttura (come script SQL), indici (come script SQL) e record)
  • Query (come script SQL)
  • Relazioni (come script SQL)

Selezionare il percorso per salvare un dati recuperati:

Premi il pulsante Recover (Recuperare):

Selezione del file originale da elaborare

Anteprima della struttura dei dati estratti dal file di database danneggiato

Selezione del file di output per il salvataggio dei dati estratti dal file danneggiato

Report sui risultati

Altri prodotti: